Un centrocampista del Tottenham è stato offerto alla Juventus

Un centrocampista del Tottenham è stato offerto alla Juventus

Il centrocampista del Tottenham Hotspur Pierre-Emile Hojbjerg sarebbe stato offerto alla Juventus e ad altri club di Serie A.

Il 28enne è stato una delle colonne del club londinese negli ultimi anni, ma ha perso il suo posto da titolare da quando Ange Postecoglou è stato scelto come allenatore la scorsa estate.

Oggi Yves Bissouma, Pape Matar Sarr e Rodrigo Bentancur sono tutti davanti al danese nelle gerarchie.

L’ex Southampton era diventato un obiettivo di mercato dei Bianconeri già a gennaio, ma la mossa non si è mai concretizzata, con il giocatore che nel frattempo è finito ai margini del progetto di Postecoglou.

Tuttavia, un’uscita estiva potrebbe essere un’opzione più che plausibile.

Secondo il giornalista italiano Nicolò Schira, l’agente di Hojbjerg ha offerto il centrocampista a Juventus, Milan e Napoli.

Il contratto del nazionale danese con gli Spurs scadrà a giugno 2025. Potrebbe quindi essere disponibile a prezzo ridotto già quest’estate, dato che il suo club attuale correrebbe il rischio di perderlo a titolo gratuito tra un anno.

Ciononostante, i tre club italiani citati da Schira rischiano di subire cambi di allenatore a fine stagione. Pertanto, il loro mercato potrebbe dipendere dall’identità dei loro nuovi allenatori.

In questa stagione, Hojbjerg ha collezionato 36 presenze in tutte le competizioni, la maggior parte partendo dalla panchina, senza aver mai segnato.

Share this content:

Commento all'articolo