Perin: oggi in campo per l’ultima volta?

Perin: oggi in campo per l’ultima volta?

Il portiere della Juventus Mattia Perin potrebbe cercare una nuova destinazione quest’estate con il suo futuro a Torino ormai non più certo.

Il 31enne è arrivato per la prima volta tra le fila Bianconere nell’estate del 2018 dopo il primo addio di Gianluigi Buffon. Ma l’iconico portiere è tornato al club un anno dopo, spingendo Perin fuori dai giochi.

Dopo aver trascorso 18 mesi in prestito al suo club originario, il Genoa, l’italiano è tornato alla Continassa per riprendere il suo ruolo di secondo quale sostituto di Wojciech Szczesny.

Entrambi i portieri hanno un contratto fino al 2025. Ma mentre il polacco probabilmente resterà alla Juventus, Perin potrebbe andare altrove alla ricerca di un posto da titolare.

Perin via da Torino. Quali le possibili destinazioni?

Secondo Tuttosport, l’ex Genoa ora sta esplorando le sue opzioni. Il suo agente Alessandro Lucci eventualmente avrà dei colloqui con la dirigenza bianconera che potrebbero essere fondamentali per il suo futuro in bianconero.

Il quotidiano torinese cita la Roma tra le pretendenti storiche del portiere. Ma con l’esplosione sulla scena del Mile Svilar, la squadra della capitale potrebbe perdere interesse per l’italiano.

Tuttavia, potrebbero entrare nella mischia altri due club di Serie A. La prima è la Fiorentina che già l’estate scorsa aveva provato a prendere Perin ma senza successo.

La strada alternativa potrebbe portare al Monza che potrebbe dover cercare mercato per sostituire Michele Di Gregorio.

Quest’ultimo è emerso come uno dei portieri più ricercati del calcio italiano, ed è ampiamente propenso a unirsi a un club più prestigioso in estate, con la Juventus menzionata come uno dei suoi corteggiatori.

Share this content:

Commento all'articolo