La Juventus pronta a cedere Bremer davanti alla giusta offerta

La Juventus pronta a cedere Bremer davanti alla giusta offerta

La Juventus non ha intenzione di cedere Gleison Bremer quest’estate, a meno che non riceva un’offerta davvero irrinunciabile.

I bianconeri hanno ingaggiato il brasiliano dai rivali cittadini del Torino, strappandolo all’ultimo minuto l’Inter. Da allora, il 26enne si è affermato come un tassello inamovibile nella difesa della squadra di Max Allegri.

All’inizio di questa stagione, il club è riuscito a firmare il nuovo contratto del difensore, posticipandone la scadenza al 2028.

Tuttavia, il suo futuro a Torino rimane in bilico a causa dell’interesse segnalato dai migliori club europei, e il principale tra questi è il Manchester United.

La Vecchia Signora però lo lascerebbe partire soltanto per una cifra vicina ai 70 milioni di euro.

In questa stagione, l’ex stella dell’Atletico Mineiro è stato quasi onnipresente nella formazione titolare del club. Finora ha collezionato 34 presenze da titolare in Serie A, saltando solo una partita per squalifica.

Il brasiliano ha anche segnato tre gol in questa stagione, quindi attualmente è in testa alla classifica come difensore con più gol di testa nei cinque maggiori campionati europei dalla stagione 2019/20 con 13 gol nel suo totale.

Bremer è anche un nazionale brasiliano con quattro presenze in nazionale a suo nome.

Share this content:

Commento all'articolo