La Juventus preme per Di Gregorio ma deve prima vendere

La Juventus preme per Di Gregorio ma deve prima vendere

La Juventus spinge per strappare un accordo al portiere del Monza Michele Di Gregorio già quest’estate. Qualora la trattativa dovesse decollare, questa si potrà concretizzare solo se uno dei suoi due portieri attuali dovesse decidere di trasferirsi.

Il 26enne estremo difensore biancorosso è reduce da due grandi stagioni e vede gli occhi puntati dei grandi club internazionali.

I bianconeri ritengono Di Gregorio il profilo giusto per ereditare la maglia di numero uno bianconera.

Secondo il giornalista Fabrizio Romano , la Juventus ha allacciato nuovi contatti con il Monza, mentre continua a premere per siglare un accordo che porti il ​​prodotto giovanile dell’Inter alla Continassa.

La Vecchia Signora avrebbe già parlato con Di Gregorio: quel che manca è solo l’accordo con l’ad del Monza Adriano Galliani.

Tuttavia, Romano sottolinea che l’arrivo del portiere alla Juventus andrebbe a scapito di uno dei due portieri del club: Wojciech Szczesny e Mattia Perin.

Il nazionale polacco è stato la prima scelta del club tra i pali sin dalla prima partenza di Gianluigi Buffon nel 2018. Da parte sua, Perin ha dimostrato di essere un secondo affidabile nel corso degli anni.

Entrambi i giocatori hanno il contratto in scadenza nel 2025, quindi resta da vedere come la dirigenza bianconera gestirà la situazione in caso di arrivo di Di Gregorio.

Il portiere italiano ha iniziato la sua carriera all’Inter arrivando al Monza dal 2020. In questa stagione ha conservato la porta inviolata in 14 delle 33 presenze in Serie A, subendo in totale 35 gol.

Share this content:

Commento all'articolo