La Juventus accelera per Koopmeiners

La Juventus accelera per Koopmeiners

La Juventus avrebbe intensificato i contatti con l’Atalanta per cercare di assicurarsi l’acquisto di Teun Koopmeiners.

I Bianconeri avevano già individuato nel 26enne obiettivo primario per rinforzare il reparto di centrocampo diversi mesi fa ed ora sarebbe pronta a sferrare l’attacco.

L’olandese sta chiudendo una stagione sensazionale, suggellata da 15 gol in tutte le competizioni e giocando un ruolo fondamentale nello storico trionfo del club in Europa League.

Tuttavia, la cifra richiesta da La Dea continuava a salire ad ogni formidabile esibizione, e ora ha raggiunto i 60 milioni di euro.

Una cifra molto alta anche per la Vecchia Signora pronta a giocare al ribasso con i dirigenti della Dea.

Koopmeiners: la Juventus prova a costruire l’offerta

Il ds della Juventus Cristiano Giuntoli proverà a costruirsi una chance inserendo uno o più giovani nella trattativa per abbassare i costi e restare davanti a eventuali concorrenti della Premier League.

Secondo la Gazzetta dello Sport la Juve potrebbe inserire nella trattativa Matias Soulé (valutato 30 milioni), Dean Huijsen (25), Samuel Iling Junior (15) e Joseph Nonge (10).

E se l’Atalanta non dovesse accettare questa formula, i bianconeri potrebbero vendere alcuni dei giovani sopra citati per raccogliere fondi che permetterebbero loro di lanciare un’offerta massiccia per il nazionale olandese.

Share this content:

Commento all'articolo