Giuntoli insegue un suo ex pupillo

Giuntoli insegue un suo ex pupillo

La prestazione dell’esterno della Salernitana Alessandro Zanoli all’Allianz Stadium hanno molto impressionato la dirigenza della Juventus.

Originario di Carpi, ha giocato nella squadra della sua città che ai tempi era gestita da Cristiano Giuntoli.

Il ds 52enne si ha preso poi le redini del Napoli portando via con sé Zanoli nel 2018.

Il giovane difensore ha debuttato nelle giovanili partenopee aggregandosi successivamente alla prima squadra fungendo da riserva al capitano del club Giovanni Di Lorenzo.

Non riuscendo a ritagliarsi uno spazio adeguato, a gennaio il difensore azzurro si è trasferito in prestito alla Salernitana. Ma con i Granata già retrocessi in Serie B, difficilmente Zanoli rimarrà al club, e in estate tornerà quindi al Napoli.

Giuntoli potrebbe comunque cercare l’ennesimo ricongiungimento con l’esterno italiano.

In questa stagione, il 23enne ha collezionato 21 presenze tra tutte le competizioni, contribuendo con un paio di assist in Serie A.

Share this content:

Commento all'articolo